Xiaomiarriverà in Spagna il prossimo 7 novembre - Universal Informatica
416
post-template-default,single,single-post,postid-416,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

Xiaomiarriverà in Spagna il prossimo 7 novembre

Xiaomiarriverà in Spagna il prossimo 7 novembre

Xiaomi ha ufficialmente annunciato il suo debutto in Spagna il prossimo 7 novembre. La conferma arriva direttamente da Wang Xiang, vicepresidente Senior del colosso cinese.

Xiaomi-Spain-launch-event-announcement-11

Anche la pagina Twitter di Mi España‏, approdata di recente sul noto social, ha confermato la data con un teaser poster parecchio suggestivo. L’annuncio rimanda ad una conferenza stampa che si terrà il 7 novembre in Spagna, ma non rivela ulteriori informazioni. Al momento, le intenzioni dell’azienda cinese nel paese non sono ancora chiare. Sembra che in programma ci sia in primis l’apertura di uno store del brand nel centro commerciale Xanadu Madrid. Purtroppo l’annuncio mantiene il velo di mistero sulla cosa, non lasciando trapelare niente di preciso.

Nonostante Xiaomi sia un brand conosciuto (e soprattutto acquistato) in tutto il mondo, la presenza dell’azienda al di fuori del territorio asiatico è ancora molto limitata. Dopo gli straordinari risultati raggiunti in India e in altri mercati, sembra che finalmente si stiano facendo dei passi avanti per un eventuale espansione. Di certo è palese l’intenzione di procedere in maniera progressiva, per non incorrere negli stessi errori della connazionale LeEco. Quest’ultima si trova, infatti, in gravi problemi finanziari, causati da scelte troppo affrettate. Possiamo presupporre, in questo senso, che Xiaomi sarà capace di adottare una strategia migliore rispetto a LeEco, anche in virtù del fatto che l’azienda di Lei Jun è attiva nel mercato degli smartphone da molto più tempo rispetto alla collega.

Quali siano le intenzioni di Xiaomi in Spagna, non ci resta che scoprirlo. L’appuntamento è per il 7 novembre e siamo curiosi ed eccitati di scoprire cosa ha in serbo l’azienda per la Spagna e quali siano i suoi programmi per l’Europa.