Xiaomi Mi 7: svelato il possibile prezzo - Universal Informatica
615
post-template-default,single,single-post,postid-615,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

Xiaomi Mi 7: svelato il possibile prezzo

Xiaomi Mi 7: svelato il possibile prezzo

Secondo le ultime indiscrezioni sembra che il flagship potrebbe essere commercializzato ad un prezzo abbastanza salato e che potrebbe essere lo smartphone della serie Mi più costoso finora.

Xiaomi-Mi-7-Concept-01

Il precedente Mi 6 arrivò sul mercato al prezzo di 2499 yuan per la variante da 6/128 GB e di 2999 yuan per quella in ceramica. Quest’ultima si rileva particolarmente costosa per via dei materiali premium. Stando a quanto riportato dai media cinesi, l’imminente Xiaomi Mi 7 potrebbe costare di più rispetto al suo predecessore. I rumors parlano di un prezzo di partenza di 2999 yuan o superiore (circa 380 euro al cambio attuale). Il device si piazzerebbe di diritto sul podio come smartphone più costoso della serie Mi. Quest’ultima, ricordiamo, è la gamma “principale” del produttore asiatico.

Il Mi 7 sarà equipaggiato con il chipset high-end Qualcomm Snapdragon 845, presumibilmente accompagnato da 6 / 8 GB di RAM LPDDR4X-1866 dual channel e 64 / 128 GB di memoria interna UFS 2.1. Probabile che il prezzo di partenza di cui sopra faccia riferimento alla versione da 6 / 64 GB.

In base a quanto sappiamo finora – ma principalmente si tratta di voci di corridoio – lo Xiaomi Mi 7 potrebbe davvero essere il device più costoso visto finora nella famiglia Mi. Infati, in dispositivo dovrebbe arrivare anche in una variante Plus, caratterizzata da un display OLED da 6.01 pollici Full HD+, più ampio rispetto a quello del modello standard (da 5.65 pollici). Se il prezzo base sarà davvero di 2999 yuan, è probabile che le versioni “superiori” raggiungano soglie estremaente elevate. Si tratterà comunque di un ottimo rapporto qualità/prezzo, visto il comparto hardware a bordo del flagship.

Per il momento, ovviamente, si tratta solo di supposizioni.