Redmi Note 9 Pro in due varianti! - Universal Informatica
1864
post-template-default,single,single-post,postid-1864,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

Redmi Note 9 Pro in due varianti!

Redmi Note 9 Pro in due varianti!

Xiaomi ci ha abituati a lanciare più versioni dei suoi smartphone. Si tratta di una forma di “usanza” dei produttori cinesi: vendendo telefoni in regioni molto diverse per usanze e esigenze, deve di conseguenza adattarsi. Spesso ciò può provocare confusione nei consumatori, specialmente quando ci si rivolge al mercato di importazione. E non dovrebbe far differenza Redmi Note 9 Pro, del quale ne dovrebbero esistere più di una versione.

e indiscrezioni riportate dal leaker Sudhanshu Ambhore parlano chiaro: ci saranno due versioni di Redmi Note 9 Pro. Da sempre la famiglia Redmi Note ha come mercato di riferimento quello in India, dove si dimostra sempre campione di incassi. Ma ovviamente sarà venduta anche in Cina, dove verrà proposta sotto una differente forma.

Non tanto dal punto di vista estetico, dato che Redmi Note 9 Pro dovrebbe rimanere invariato in tutto e per tutto. A cambiare sarebbe la configurazione hardware, anche se per il momento si tratta soltanto di ipotesi. A bordo della versione indiana dovremmo trovare il SoC “standard”, ovvero lo Snapdragon 720G prodotto da Qualcomm, come testimonia GeekBench. Al contrario, in Cina lo stesso smartphone dovrebbe essere mosso dal Dimensity 1000L di MediaTek.

A questo punto, se così fosse, sarà curioso di capire se questa differenza si rifletterà in differenze concrete nell’esperienza quotidiana. Non soltanto nelle prestazioni, quanto piuttosto nella gestione dell’autonomia. In arrivo fra pochi giorni, sappiamo che avrà una quad camera, forse da 64 MP.