Amazfit Health Watch ufficiale! - Universal Informatica
1515
post-template-default,single,single-post,postid-1515,single-format-standard,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-11.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive

Amazfit Health Watch ufficiale!

Amazfit Health Watch ufficiale!

Amazfit, che in questi anni hanno riscosso un enorme successo. Dotati di un rapporto qualità-prezzo sempre allettante, tutti gli smartwatch della casa sono dotati di ottimi sensori interni. Non si tratta certo di dispositivi in grado di rilevare precisamente tutti i parametri vitali, come la frequenza del nostro battito cardiaco, pur offrendo buone prestazioni in tal senso. Amazfit Health Watch vuole cambiare, però, il trend e condurre i propri clienti verso una diversa consapevolezza dei loro parametri vitali.

Amazfit Health Watch

Amazfit Health Watch è dotato del nuovo chip proprietario di Huami, denominato Huangshan No. 1. Questo è stato montato anche su una particolare versione di Amazfit Nexo, anch’esso presentato quest’oggi all’interno dello stesso evento di lancio tenutosi in Cina

Questo nuovo chipset si presenta come un componente inedito per quanto riguarda il mondo dei dispositivi indossabili ed arriva con il supporto alle reti neurali. Parliamo, quindi, di un chip quad-core basato sull’intelligenza artificiale e dedicato al monitoraggio dell’attività cardiaca, al rilevamento di irregolarità nella frequenza cardiaca e all’ECGHuami Huangshan No. 1 è stato presentato come il primo SoC per wearable basato sul set di istruzioni open source RISC-V e, grazie ad esso, dovrebbe garantire ottime prestazioni ed un consumo energetico fortemente ridotto.

Amazfit Health Watch

Amazfit Health Watch utilizza un particolare BioTracker PPG, un sensore in grado di rilevare 24/24h la frequenza del battito cardiaco con una precisione davvero ottima. Dotato di un sensore ECG, può monitorare la nostra condizione di salute meglio di tanti altri smartwatch simili, che non possono contare su questa componente. Secondo quanto riportato dall’azienda questo dispositivo riesce, infatti, ad assicurare un’accuratezza nella rilevazione del battito pari al 97.24%.

Adottando un proprio sistema neurale, Amazfit Healt Watch può funzionare anche in assenza di connessione Bluetooth con lo smartphone, rilevando automaticamente tutte le anomalie nei parametri vitali dell’utente. Lo smartwatch potrà notificare, quindi, una bassa frequenza cardiaca, il monitoraggio PPG, una fibrillazione atriale ed il rilevamento della caduta del paziente. Qualsiasi emergenza verrà notificata, inoltre, direttamente sullo smartwatch, grazie alla propria rete di comunicazione indipendente NB-IoT.

Amazfit Health Watch

RealBeats AI permette, inoltre, di esaminare tutti i parametri biologici. L’orologio può rilevare, infatti, fino a 60 minuti di dati ECG per 7 giorni di fila, prima di scaricarsi completamente.

Per quanto riguarda il prezzo di vendita in Cina di Amazfit Health Watch, parliamo di 699 yuan, circa 90 euro al cambio attuale. Il dispositivo potrebbe restare ancora al solo mercato cinese poichè non sono trapelate informazioni sulla commercializzazione in Europa.

Amazfit Health Watch